Come cucire le tende, tutorial parte 1

come cucire le tende - parte 1

Con questo tutorial imparerai a cucire le tende per due bastoni, in questa prima parte si parla delle due tende leggere dietro e, nella seconda parte della tenda pesante e coprente che verrà posizionata davanti.

Questo tipo di tende viene utilizzato di solito nel soggiorno e nella camera, con una scelta svariata di tessuti e, nel mio caso fatte su misura per la camera matrimoniale con porta finestra, senza passaggio all'esterno.

La scelta di questo tipo di tenda è stata studiata appositamente, avevo necessità di un tessuto leggero che potesse evitare sguardi indiscreti del vicinato e che facesse entrare la luce del sole.
Per la seconda tenda più pesante invece è oscurante e quindi utile per filtrare la luce che entra dalle ante a griglia.

Il primo passo quindi è progettare la tenda che fa al caso tuo organizzando anche gli acquisti e pianificando al meglio il tempo che hai a disposizione per confezionare le tue tende.

Guarda anche il tutorial per cucire le tende a pacchetto, ideali per la cucina.

Occorrente per fare la tenda


Materiale:

  • tessuto leggero con piombino, da usare sul secondo bastone, quello più vicino al vetro (io ho scelto un lino stropicciato color naturale);

  • fascia multitasca per tende;

  • fettuccia per tende a pacchetto;

  • filo per cucire;

  • macchina da cucire;

  • spilli;

  • ferro da stiro;

  • metro;

  • pennarello per tessuti.


Procedimento passo passo per cucire le tende


Prendi le misure della finestra e recati in un negozio di tessuti per acquistare lìoccorrente.

Io ho scelto un tessuto in lino, con piombino sul fondo, ed un tessuto più pesante per la parte sopra, nel prossimo tutorial parte 2.

La misura giusta delle tende viene calcolata per 3 volte la larghezza della finestra mentre per l'altezza il tessuto è standard di 3 metri quindi si dovrebbe riuscire a fare qualsiasi tenda.

materiale-cucire-tende

fascia-per-tende

Distendi il tessuto in terra, piegato a metà per la lunghezza e fissalo ai lati con gli spilli, per tenere alla pari i due lembi.

4

Taglia lungo tutta la piega della lunghezza, con una forbice a zig zag, per evitare gli sfilacciamenti.

5

Misura ora sul tessuto, dal basso verso l'alto, la lunghezza che hai preso da terra fino al bastone attaccato al muro.

6

Segna sul tessuto e fai una riga orizzontale.

7

Da quella riga, misura altri 7 cm in verticale, che è l'altezza della fascia per tende, e fai un'altra riga.

Dalla seconda riga, fanne una terza per l'orlo, misurando altri 3 cm e taglia proprio sopra questa riga, la parte di tessuto eccedente.

8

A questo punto prepara l'orlo ai lati delle due tende, di circa 1 cm, fissandolo con il ferro da stiro.

10

Per la parte alta della tenda invece, stira sopra alle righe appena disegnate.

9

Una volta stirati gli orli ritaglia la fascia multitasca per tende, misurando la larghezza delle tende ed aggiungendo 3 cm per parte, così da ripiegarla ai bordi e non sfilacciarla.

Facendo attenzione al dritto della fascia per tende, ripiega sul retro, il margine di 3 cm per parte.

Ritaglia 10 pezzetti della fettuccia per tende a pacchetto, e fissali con gli spilli alla fascia partendo da 1 cm dal bordo, ogni 15 cm l'uno dall'altro.

Cucili alla fascia multitasca per fissarli, passando 2-3 volte su ciascuno.

11

Fissa con gli spilli la fascia sulla parte superiore della tenda, oppure imbastisci tutt'intorno e poi cuci prima i lati della tenda e successivamente la fascia.

12

tenda-classica-lino

Ed ecco cucite le tende per la camera matrimoniale, da poter appendere al secondo bastone per filtrare i raggi del sole e completare l'arredo della camera classica ed elegante.

cucire-le-tende

come-cucire-tende

Per che stanza vuoi cucire le tende, utilizzando questo tutorial come aiuto?
Condividi:

27 commenti:

  1. Non ti comprendo piu' quando arrivo alla fascia multitasca, cosa è ? Ma la tagli dal resto della stoffa? La misura "orizzontale" sarebbe l'h dal basso verso l'alto bastone compreso cioe' mt 3 Le tre righe da 7 cm vengono fissate con il ferro da stiro potresti rispiegarmi (anche con foto) come le sistemi, io vedo solo una piega di stiratura ... scusa e grazie anticipato

    RispondiElimina
  2. Ciao heidy, per la fascia multitasca, nel materiale elencato trovi il link per poter vedere di cosa si tratta. In sostanza è una striscia di nylon trasparente per le tende, da cucire nella parte superiore della tenda.
    La vendono a metraggio e la cuci sull'orlo.
    La misura orizzontale è da destra a sinistra, non è l'altezza.
    La mia tenda all'acquisto era di 3 metri, quindi ho misurato dal basso verso l'alto il tessuto (la mia misura da terra fino al bastone), poi ho fatto la prima riga, ho misurato ancora 7 cm ed ho fatto la seconda riga. Misurato ancora dalla seconda riga 3 cm e fatto la terza riga su cui poi ho tagliato per eliminare l'eccesso di tessuto.
    Sulla riga fatta, non faccio altro che piegarla a mano e passare il ferro da stiro, in questo modo fisso le pieghe e cucio meglio.
    Spero di aver risposto a tutte le tue domande spiegandomi meglio.
    Ciaoooo

    RispondiElimina
  3. caspita, detto così sembra tanto semplice...uhm...io che per le cose manuali non sono il massimo potrei riuscirci????

    RispondiElimina
  4. è semplice se almeno sai usare la macchina da cucire ahahhahaha

    RispondiElimina
  5. Ciao Marisa,complimenti per il tutorial,sei stata abbastanza chiara,ma non ho capito bene dove va cucita la fascia multitasca ops...se non ho capito male dovrebbe essere cucita nella piega di 7 cm!!! E poi un 'altra domanda il bastone va inserito in questa fascia??? Scusa ma sono proprio alle prime armi....io infatti ho sempre fatto una piega di 10 cm nella quale far scorrere il bastone.ciao grazie e scusa per le domande!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Stefania, la fascia è da cucire sui 7 cm di tessuto ripiegato.
    Il bastone va inserito nei passanti che ho cucito alla fascia.
    Spero di aver chiarito i dubbi ma se così non fosse chiedi ancora.
    Grazie!

    RispondiElimina
  7. Ciao marisa scusami ma nn ho capito a cosa servono i 10 pezzetti di fettuccia che vai a cucire a distanza di 15 cm

    RispondiElimina
  8. Ciao, faranno da passanti per infilare il bastone.
    Buona serata!

    RispondiElimina
  9. Giusto e che io pensavo che tirando la fettuccia e mettere i gancetti agli anelli nn mi tornava. In effetti nn ci sono anelli

    RispondiElimina
  10. :D
    Puoi usare i gancetti di plastica senza mettere la fettuccia ma avrai bisogno di anelli sul bastone.

    RispondiElimina
  11. Ciao, avrei bisogno di una informazione. Ho portato la tenda da me in parte confezionata da una sarta per aggiustarla un po', data la mia imbranatezza, e me l'ha restituita con una fascia multitasca suggerendomi di tagliare i fili ad una estremità e poi tirarli per avere l'arricciatura desiderata. Il problema durante questa operazione è stato il fatto che i fili si siano staccati dall'altro lato e quindi sfilati per buona parte della fascia...
    Avresti qualche consiglio su come rimediare o ritieni sia più opportuno cambiare direttamente tutta la fascia? grazieeeee ☺️

    RispondiElimina
  12. Non aveva cucito dall'altra parte i fili?
    Io andrei da lei a farle vedere, non credo si possa fare molto ... bisogna sostituirla.

    RispondiElimina
  13. Buonasera! devo cucire le tende del soggiorno. Ho 285 cm di larghezza, dai quali ho già tolto quelli per i bordi laterali. Finita deve venire 160 cm. Vorrei fre le pieghe anziché usare la fettuccia e poi arricciare. Come devo calcolare la distanza di ogni piega e la profondità della piega?

    RispondiElimina
  14. Ciao Roberta, mi risulta difficile capire come vuoi fare con le pieghe e poi arricciare.
    Se utilizzi la fascia, una volta cucita, tiri i cordoncini che ha incorporati e le pieghe escono da sole, senza dover fare calcoli particolari.
    Spero di essermi spiegata al meglio.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  15. Ciao Marisa! complimenti, sei davvero bravissima!!!
    il tuo sito è ricco di contributi molto molto utili e le tue sono proprio bellissime creazioni...
    vorrei chiederti un consiglio... vorrei realizzare delle tendine da mettere al posto dei "classici" sportelli in legno nella cucina in muratura (un po' in stile country) che sto per realizzare nella mia nuova casa.
    Secondo te il procedimento che hai indicato tu in questo tutorial è adatto?
    Magari montandole su un bastone a molla...
    potresti darmi qualche dritta?
    Ti ringrazio in anticipo!
    :-)

    RispondiElimina
  16. Ciao Rita,
    grazie per i complimenti, sono contenta che ti piaccia il sito e che sia utile :D

    Per quanto riguarda le tende della cucina (ho un debole per lo stile country!), mi viene da pensare a tendine semplici e morbide, tipo queste http://static.pourfemme.it/pftempolibero/fotogallery/625X0/17487/tende-protagoniste-in-cucina.jpg che hanno un orlo in fondo e dei passanti sulla parte superiore, dove infili le tue bacchette ma, qui solo tu puoi dire se sai cucirle così.
    Altra idea è quella di creare un orlo più alto ed infilare così la bacchetta all'interno, questa non si vedrà ma, creerà una sorta di volant tipo queste http://image.nanopress.it/donna/fotogallery/628X0/203779/tendine-country-per-mobile-da-cucina.jpg o queste http://tinypic.com/kf1pc2.jpg.
    Questo tutorial a mio avviso non è adatto per quel tipo di tende, devi solamente fare due orli in sostanza e non c'è da applicare niente.
    Spero di esserti stata utile, se hai altre domande scrivimi.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  17. Ti ringrazio per le dritte! in effetti queste soluzioni sono più adatte ed in particolare credo che opterò per una delle ultime due... :-) :-)
    Grazie per la risposta... mi sei stata utilissima.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  18. Grazie a te, semmai se vuoi seguire un tutorial, guarda la seconda parte, che si avvicina di più a quelle idee.
    Buona giornata e buon lavoro!

    RispondiElimina
  19. Ciao Marisa complimentissimi per il video sei stata chiarissima.. io dovrei fare le tende per la casa nuova e sono alle prome armi ma molto volenterosa!il mio problema è che mi piacerebbe avere una doppia tenda cioè sotto con stofda leggera e sopra con stoffa pesante in un solo bastone e vorrei usare il tuo stesso procedimento si può fare? Possono essere unite da una sola fascia multitasca??

    RispondiElimina
  20. Ciao Catia,
    secondo me si può fare, al posto che utilizzare un solo strato di tessuto ne puoi mettere due che quindi andranno su un solo bastone.
    La stoffa che risulterà poi sopra, potrai raccoglierla a piacere con un nastro o con una calamita, come si vede nella prima foto di quest'altro tutorial http://www.unavitaacolori.it/tutorial-porta-rotoli-tessuto-bagno/
    Buon lavoro!

    RispondiElimina
  21. Ciao Marisa,grazie mille per l'idea di quest'altro tutorial bellissimissima la tenda!! Dalla foto sembra che la tenda è formata da due stoffe che poi vengono unite nella parte superiore..giusto?invece usando lo stesso procedimento della realizzazione della tenda,posso creare una doppia tenda composta da 4teli in un solo bastone?cioè che si possono aprire ..o risulterebbe troppo complicata l'esecuzione??la vorrei mettere ad una vetrata nel salotto di misure 2 metri per due metri abbastanza grande. Scusami per il papirograzie in anticipo!!

    RispondiElimina
  22. La tenda nella foto è su unico bastone, sono due tende con i passanti, preconfezionate in realtà.
    Sotto avevo messo quella bianca più coprente e sopra quella blu a velo e raccolta con la calamita a fiore.
    Non riesco a capire cosa intendi fare, intendi 4 tende da mettere una accanto all'altra sullo stesso bastone o sovrapposte?
    Nel mio tutorial ci sono due tende su un bastone, il secondo bastone è per la tenda coprente.

    RispondiElimina
  23. Ciao Marisa, vorrei realizzare questo tipo di tenda con apertura centrale, nello studio. La finestra é larga 143 cm e alta 164 cm! Sto utilizzando un bastone in legno al quale ho tolto gli anelli e la tenda vorrei che fosse dritta e senza pieghe, quindi larga 163cm! Mi sorge il dubbio ogni volta che inizio un lavoro, se sia la soluzione giusta o meno, anche perché dall'altro lato della stanza c'è una porta finestra che si trova sull'angolo e dovrei fare la stessa cosa! Che mi consigli? Grazie infinite e complimenti per il tutorial ☺

    RispondiElimina
  24. Ciao Anna, innanzitutto non mi sono chiare bene le misure e se la finestra è composta da due vetri o uno, hai parlato di apertura centrale e mi sembra di capire che sia a due ante la finestra.
    Per avere una tenda senza pieghe la devi immaginare come un pannello, quindi far sì che copra la finestra dal centro fino al gancio che sostiene il bastone.
    Questo tipo di tende mi piace molto ma va a gusti ed è uno stile moderno per lo più.
    Spero di esserti stata d'aiuto.
    Grazie per il commento e per la visita.

    RispondiElimina
  25. Ciao Marisa, scusa se non sono stata chiara, la finestra è composta da due vetri e la tenda la vorrei fare con l'apertura centrale. Al muro affianco si trova la portafinestra,questa visto che è proprio attaccata all'angolo, vorrei che la tenda fosse un unico telo! Comunque sei stata molto chiara e gentile, grazie.

    RispondiElimina
  26. Sì, concordo che è meglio un'unica tenda in quel caso.
    Buon lavoro!
    Marisa

    RispondiElimina
  27. […] aver realizzato il tutorial per cucire le tende parte 1, ecco le istruzioni passo passo di come cucire una tenda coprente o oscurante su misura, con un […]

    RispondiElimina